BlogTaste
Cosa si può cucinare nel microonde? Idee per bambini
12/10/22

Cosa si può cucinare nel microonde? Idee per bambini

Il microonde è dannoso per la salute dei bambini? Falso! Anzi, questo versatile elettrodomestico è un valido aiuto per genitori molto impegnati. Cosa si può cucinare al microonde per i più piccoli di casa?

Alleato indispensabile per chi va di fretta, ma anche per chi predilige un metodo di cottura senza grassi. Il microonde è un elettrodomestico pratico e versatile, perfetto per cucinare moltissime ricette per bambini.

Ma in fatto di sicurezza è affidabile? Vediamo come usare il microonde in modo sicuro e cosa cucinare con questo elettrodomestico!

Perché e come usare il microonde in modo sano

Negli anni sono stati condotti numerosi studi per verificare la presenza di sostanze tossiche negli alimenti cotti al microonde. Le ricerche hanno evidenziato che l’uso dell’elettrodomestico non porta nessun danno alla salute. Perché molti pensano faccia male?

Il microonde, per riscaldare gli alimenti, utilizza le radiazioni, parola che a primo impatto può far dubitare. In realtà, le radiazioni del microonde sono non ionizzate e a bassa energia, agiscono sui cibi facendone vibrare gli atomi, ma senza alterarne la materia.

Cucinare al microonde è innocuo, anzi un metodo di cottura sano, perfetto per preparare i pasti dei bambini. L’unico accorgimento? Sapere cosa non mettere nel microonde!

Cosa si può mettere nel microonde e cosa no?

Per quanto riguarda i cibi, quasi tutti possono essere cucinati nel microonde, ad eccezione delle uova con il guscio (che scoppierebbero), il pane e le fritture. Al contrario, è perfetto per riscaldare i cibi liquidi, come il latte del biberon o le prime pappe. L’importante è scaldarli senza tappo, per ottenere alimenti caldi in modo omogeneo. Quando si scaldano alimenti liquidi, spesso ci si sporca con gli schizzi, per questo è fondamentale sapere come si lava il microonde: utilizza lo sgrassatore per microonde Care+Protect, che sgrassa le parti interne senza danneggiarle.

E i materiali? Quali sono i contenitori adatti al microonde? I materiali più indicati sono pyrex, ceramica, terracotta, plastica e silicone, mentre le teglie in metallo non sono consigliate poiché causano scintille.

Ricette per bambini e i migliori programmi per il microonde

Dalla pasta al pomodoro, ai bocconcini di pollo, fino alle zuppe. Con il microonde si possono cucinare davvero molte ricette sfiziose, l’importante è scegliere il programma e il tempo di cottura più adatto. Per esempio, i bambini amano le patate! Ma invece di farle fritte, tagliale in una pirofila insieme a mezzo bicchiere d’acqua e imposta la modalità vapore per 7/8 minuti. Una volta ammorbidite, potranno essere condite a piacimento o schiacciate con una forchetta per ottenere un delizioso purè! Altra ricetta gustosa da cucinare nel microonde sono le pizzette di melanzane: taglia le melanzane a fettine e incidine la superficie. Imposta la modalità grill e cuoci per 10 minuti, condiscile con passata di pomodoro e mozzarella a cubetti e cuoci per altri 3 minuti.

Non sai mai cosa cucinare al tuo bambino? I microonde connessi di Candy possono fare al caso tuo! Grazie all’app Candy avrai accesso ad un’intera sezione con più di 100 ricette, perfette per cucinare deliziosi pasti per il tuo bimbo… ma anche per tutta la famiglia!

Articoli correlati

Marmellata di mele e lavanda

Taste

Marmellata di mele e lavanda. Come prepararla al microonde
Come preparare una deliziosa marmellata con il microonde connesso.
Quattro merende facili e deliziose

Taste

Quattro merende facili e deliziose
Quattro merende per un rientro più dolce
3 ricette facili al microonde per la spiaggia.

Taste

3 ricette facili al microonde per la spiaggia.
Date sapore alle vostre giornate in spiaggia con queste ricette gustose e super facili.

Soluzioni Smart

Perché scegliere la lavatrice intelligente

Articolo Precedente

Come fare

Calcolare il consumo di un elettrodomestico? Ecco come fare, passo dopo passo

Articolo Successivo