BlogCome fareSoluzioni Smart
Come organizzare un congelatore a pozzetto
15/06/22

Come organizzare un congelatore a pozzetto

Congelatore a pozzetto: per conservare grandi quantità di cibo.

Chi ha una famiglia numerosa lo sa bene: il congelatore a pozzetto può essere una salvezza.
Con una capacità di stoccaggio superiore a quella di un congelatore verticale, è progettato per conservare grandi quantità di cibo. Inoltre, può contenere oggetti più grandi e di forme diverse, che potrebbero essere difficili da collocare in un modello standard. Ma se non è ben organizzato, trovare qualcosa in quel mucchio di cibo può essere davvero un’impresa.
In questo articolo vi daremo alcuni consigli preziosi su come organizzare al meglio il vostro congelatore a pozzetto. Continuate a leggere per saperne di più.


  1. Dividete gli alimenti in categorie.
    Prima di tutto, suddividete gli alimenti in categorie, come carne, pesce, verdure, pane e surgelati già pronti.
    Armatevi di sacchetti per il freezer con etichette e confezionate gli alimenti in porzioni adatte ad un pasto. Poi scrivete sull'etichetta il nome dell'alimento e la data di congelamento.
    Una volta che tutto è stato accuratamente classificato e diviso in porzioni, riponete il cibo nelle scatole seguendo un ordine: utilizzate una sola scatola per ogni categoria di alimenti.
    In questo modo, se cercate una bistecca di manzo saprete esattamente dove trovarla. Nel sistemare i contenitori, mettete quello dedicato a contenere gli alimenti freschi lungo la parete interna (la zona più fresca) e organizzate gli altri in base a ciò che utilizzate più spesso.

  2. Fate un inventario degli alimenti
    Poiché è noto che nel congelatore a pozzetto rischia di regnare il disordine, vi suggeriamo di fare un inventario. Potete trovare alcuni modelli stampabili di inventario del congelatore da compilare e attaccare al vostro congelatore. Fate solo attenzione che il modello includa i seguenti campi:
    - la categoria degli alimenti;
    - l'elenco di ciò che è contenuto in ogni categoria e la relativa quantità:
    - la data di congelamento.

  3. Tempi di conservazione nel congelatore.
    Ora che sappiamo come organizzare un congelatore a pozzetto, approfondiamo la questione dei tempi di conservazione.
    Quanto dura il cibo nel congelatore? Abbiamo preparato una tabella che può esservi d’aiuto. Buon divertimento!
CIBOTIPOTEMPO DI CONSERVAZIONE (mesi)
PANE E DOLCIPane fresco2-3
PANE E DOLCIPane da cuocere1
PANE E DOLCITorte fresche2-3
PANE E DOLCITorte surgelate1
CARNEAgnello e vitello9
CARNEBraciole di maiale4-6
CARNEPollo e tacchino (interi)12
CARNEBacon e salsicce1-2
PESCATOPesce magro6
PESCATOPesce grasso2-3
PESCATOPesce cotto4-6
PESCATOFrutti di mare2-3
LATTICINI E UOVABurro6-9
LATTICINI E UOVAMargarina12
LATTICINI E UOVAFormaggi a pasta dura/molle6
LATTICINI E UOVAUova (crude)1
FRUTTA E VERDURAAgrumi3
FRUTTA E VERDURAAltri frutti9-12
FRUTTA E VERDURAVerdure8-12
FRUTTA E VERDURABrodo di carne o zuppe2-3

 

Ora che conoscete tutti i segreti per organizzare il vostro congelatore, non vi resta che mettervi al lavoro. Siamo certi che una volta abituati a un congelatore ben ordinato, non potrete più farne a meno.

Articoli correlati

Lavatrice a vapore: la guida completa ai tessuti più adatti a questo metodo di lavaggio!

Come fare

Lavatrice a vapore: la guida completa ai tessuti più adatti a questo metodo di lavaggio!
Lavatrici a vapore: tessuti, temperature e i vantaggi del lavaggio con vapore
Piani cottura a induzione smart

Come fare

Piani cottura a induzione smart: come sceglierli per risparmiare sul consumo di gas
Internet e questa guida forniscono facile accesso alle informazioni sui piani cottura a induzione smart, senza impegno.
Quanto consuma la lavasciuga? Consigli per risparmiare

Come fare

Lavare e asciugare con un unico elettrodomestico senza sprechi d'acqua e di energia: ecco quanto consuma la lavasciuga!
Quanto consuma la lavasciuga: tutto quello che devi sapere per risparmiare energia

Come fare

Cosa succede se carichi troppo la lavatrice e l'asciugatrice? I consigli per utilizzarle al meglio

Articolo Precedente

Lifestyle

Arredamento: Tendenze cromatiche per l’estate 2022

Articolo Successivo