BlogHow ToSoluzioni Smart
Come organizzare un congelatore a pozzetto
15/06/22

Come organizzare un congelatore a pozzetto

Congelatore a pozzetto: per conservare grandi quantità di cibo.

Chi ha una famiglia numerosa lo sa bene: il congelatore a pozzetto può essere una salvezza.
Con una capacità di stoccaggio superiore a quella di un congelatore verticale, è progettato per conservare grandi quantità di cibo. Inoltre, può contenere oggetti più grandi e di forme diverse, che potrebbero essere difficili da collocare in un modello standard. Ma se non è ben organizzato, trovare qualcosa in quel mucchio di cibo può essere davvero un’impresa.
In questo articolo vi daremo alcuni consigli preziosi su come organizzare al meglio il vostro congelatore a pozzetto. Continuate a leggere per saperne di più.


  1. Dividete gli alimenti in categorie.
    Prima di tutto, suddividete gli alimenti in categorie, come carne, pesce, verdure, pane e surgelati già pronti.
    Armatevi di sacchetti per il freezer con etichette e confezionate gli alimenti in porzioni adatte ad un pasto. Poi scrivete sull'etichetta il nome dell'alimento e la data di congelamento.
    Una volta che tutto è stato accuratamente classificato e diviso in porzioni, riponete il cibo nelle scatole seguendo un ordine: utilizzate una sola scatola per ogni categoria di alimenti.
    In questo modo, se cercate una bistecca di manzo saprete esattamente dove trovarla. Nel sistemare i contenitori, mettete quello dedicato a contenere gli alimenti freschi lungo la parete interna (la zona più fresca) e organizzate gli altri in base a ciò che utilizzate più spesso.

  2. Fate un inventario degli alimenti
    Poiché è noto che nel congelatore a pozzetto rischia di regnare il disordine, vi suggeriamo di fare un inventario. Potete trovare alcuni modelli stampabili di inventario del congelatore da compilare e attaccare al vostro congelatore. Fate solo attenzione che il modello includa i seguenti campi:
    - la categoria degli alimenti;
    - l'elenco di ciò che è contenuto in ogni categoria e la relativa quantità:
    - la data di congelamento.

  3. Tempi di conservazione nel congelatore.
    Ora che sappiamo come organizzare un congelatore a pozzetto, approfondiamo la questione dei tempi di conservazione.
    Quanto dura il cibo nel congelatore? Abbiamo preparato una tabella che può esservi d’aiuto. Buon divertimento!
CIBO TIPO TEMPO DI CONSERVAZIONE (mesi)
PANE E DOLCI Pane fresco 2-3
PANE E DOLCI Pane da cuocere 1
PANE E DOLCI Torte fresche 2-3
PANE E DOLCI Torte surgelate 1
CARNE Agnello e vitello 9
CARNE Braciole di maiale 4-6
CARNE Pollo e tacchino (interi) 12
CARNE Bacon e salsicce 1-2
PESCATO Pesce magro 6
PESCATO Pesce grasso 2-3
PESCATO Pesce cotto 4-6
PESCATO Frutti di mare 2-3
LATTICINI E UOVA Burro 6-9
LATTICINI E UOVA Margarina 12
LATTICINI E UOVA Formaggi a pasta dura/molle 6
LATTICINI E UOVA Uova (crude) 1
FRUTTA E VERDURA Agrumi 3
FRUTTA E VERDURA Altri frutti 9-12
FRUTTA E VERDURA Verdure 8-12
FRUTTA E VERDURA Brodo di carne o zuppe 2-3

 

Ora che conoscete tutti i segreti per organizzare il vostro congelatore, non vi resta che mettervi al lavoro. Siamo certi che una volta abituati a un congelatore ben ordinato, non potrete più farne a meno.

Articoli correlati

Consigli per un arredamento pet friendly

How To, Soluzioni Smart

Consigli per un arredamento pet friendly
Un mondo di consigli su come arredare la vostra casa se avete un amico a quattro zampe.
Come lavare le tende in lavatrice senza fare errori

How To, Soluzioni Smart

Come lavare le tende in lavatrice senza fare errori
Tutte le informazioni e i consigli utili per lavare le tende di casa senza rovinare tessuti e applicazioni.
Cosa mettere in valigia per un weekend fuori città.

How To, Soluzioni Smart

Cosa mettere in valigia per un weekend fuori città
Ecco cosa non deve mancare in valigia quando parti per un weekend fuori città. Buona lettura e... buon viaggio!

Lifestyle

Arredamento: Tendenze cromatiche per l’estate 2022

Articolo Successivo