BlogCome fare
Mare o montagna? Ecco come fare una lavatrice perfetta dopo le vacanze!
20/09/22

Mare o montagna? Ecco come fare una lavatrice perfetta dopo le vacanze!

Anche quest’anno, è arrivato il momento di disfare la valigia! Ma come fare la lavatrice di tutti i panni usati in vacanza in modo efficiente? Vediamo come lavare gli abiti e accessori utilizzati più spesso al mare e in montagna senza impazzire!

Una volta tornati dalle ferie disfare i bagagli è la parte più dura, specie per via delle fatidiche lavatrici post vacanze. Tra teli mare, costumi, scarpe e indumenti sportivi, ecco come fare una lavatrice da professionista senza commettere errori!

Come fare una lavatrice dopo le vacanze al mare

Appena tornato da una vacanza al mare, la prima cosa da fare è eliminare la sabbia che ti sei portato a casa: una volta svuotata la valigia, sbatti fuori dalla finestra tutti gli indumenti e pulisci la valigia dallo sporco in eccesso. Fai prendere aria agli abiti puliti che non hai utilizzato, separandoli da quelli sporchi.
Dividi quest’ultimi per colore e tipologia di tessuto, seguendo le istruzioni delle etichette prima di procedere al lavaggio.

Dopo aver lavato gli abiti con il programma adatto, fai partire una lavatrice a parte per i costumi. Per evitare di rovinarli scegli il ciclo più delicato e imposta la temperatura a 30° o a freddo. Oltre ai costumi, compagni indispensabili delle vacanze al mare sono gli asciugamani. Ma come lavare i teli mare in lavatrice? Al rientro dalle vacanze risultano sempre molto sporchi e induriti a causa della salsedine, è utile quindi metterli a mollo in acqua tiepida e sapone delicato. Dopo circa 30 minuti, procedi al lavaggio in lavatrice a 40°, utilizzando un ammorbidente delicato e un profumo concentrato come quello di Care+Protect.

Ferie in montagna? Come fare la lavatrice dei capi da trekking

Se hai trascorso le tue vacanze tra passeggiate ad alta quota, vorrai sapere come fare una lavatrice dei tuoi capi da trekking. Il procedimento base è identico al primo: anche qui è importante dividere i capi in base al tessuto e al colore, prestando attenzione alle etichette.

L’abbigliamento tecnico è il più utilizzato in montagna: i tessuti sono sintetici, impermeabili e traspiranti e vanno lavati con estrema cura. È possibile lavarli in lavatrice ma meglio se a temperature non elevate tra i 20° e i 40°, meglio se con programmi specifici.

Anche gli scarponi sono un altro accessorio immancabile da lavare al rientro. Come lavare le scarpe da trekking? Togli la soletta, elimina le tracce di terra e sporco con una spazzola e lava gli scarponi e le stringhe in lavatrice inserendoli in un sacchetto per biancheria e scegliendo un ciclo di lavaggio adatto alle scarpe.

Come fare lavatrici veloci ed efficienti dopo le vacanze

Quando si fanno molte lavatrici, il consumo energetico è un elemento da non sottovalutare: avere una lavatrice classe A offre molti vantaggi! Ad esempio, la lavatrice classe A Candy RapidÓ riduce i consumi del 51%, permettendoti di risparmiare energia, denaro e rispettare l'ambiente.

Inoltre, grazie all’app hOn connessa a Candy RapidÓ fare il bucato sarà molto più facile. Per esempio, vuoi sapere come lavare tessuti specifici senza sbagliare? Te lo dice l’app, grazie ad una selezione di 60 programmi specifici che ti indicheranno il ciclo più adatto in base al tessuto: costumi da bagno, teli mare, mute da sub e persino lo zaino con cui hai viaggiato, potrai lavare tutto ciò che hai portato in vacanza in lavatrice.

Fare la lavatrice dopo le vacanze non è mai stato più semplice!

Articoli correlati

Quattro trucchi per affrontare il rientro dalle vacanze estive.

Come fare

Quattro trucchi per affrontare il rientro dalle vacanze estive.
Qualche suggerimento per riprendere la routine al ritorno dalle ferie.
Organizzare al meglio dispensa e frigorifero

Come fare, Soluzioni Smart

Organizzare al meglio dispensa e frigorifero
Scopri come migliorare la gestione di dispensa e frigorifero con qualche segreto
5 tips for dog bath

Come fare

5 cose da sapere per la tolettatura fai da te del cane
Il caldo si fa sentire? Regala un momento di benessere al tuo amico a quattro zampe.

Come fare

Quattro trucchi per affrontare il rientro dalle vacanze estive.

Articolo Successivo