Consigli per il bucato dopo un weekend al mare
14/06/19

Come lavare costumi da bagno e teli mare

La voglia di andare al mare si fa sentire sempre di più, specialmente quando le temperature aumentano. Per chi ha la fortuna di trascorrere un piacevole weekend al mare, una volta tornati si deve fare i conti con gli innumerevoli indumenti, teli e costumi da lavare. Candy ti aiuta a districarti tra i numerosi programmi di lavaggio delle sue lavatrici per trovare quello più adatto al caso tuo. Così, ti godrai appieno il tuo fine settimana sulla spiaggia.

Cos’è che rovina costumi da bagno e teli mare?

Lavare in modo efficace bikini, costumi e teli è importante non solo per le ovvie motivazioni igieniche, ma anche per preservare al meglio i tuoi capi preferiti. Sono diversi, infatti, gli agenti che potrebbero aggredire i tessuti, rendendoli meno morbidi o, a lungo andare, usurarli. In primo luogo, parliamo della salsedine, che si insidia tra le fibre ed è difficile da rimuovere; lo stesso discorso vale poi per il cloro, nel caso in cui, invece che al mare, tu abbia trascorso il weekend in piscina. Anche i residui di creme solari, tuttavia, possono lasciare degli aloni su teli mare e costumi, così come il sudore. Infine, non dimentichiamoci dei granelli di sabbia, davvero difficili da rimuovere se non si ricorre a un lavaggio accurato.

Come lavare teli mare e costumi

Se è vero che a volte è sufficiente lavare a mano gli articoli da mare, è altrettanto vero che il lavaggio in lavatrice è altamente consigliato almeno ogni 4/5 volte, poiché è l’unico metodo in grado di eliminare efficacemente ogni residuo di sporco e ottenere così il massimo livello di igiene. E, se ti stai chiedendo se il lavaggio in lavatrice rovinerà il costumi con ricami o applicazioni, rispondiamo subito: no, se utilizzerai il giusto programma! È importante infatti abbassare la centrifuga al livello più basso, o eliminarla del tutto nel caso in cui tu voglia lavare dei costumi particolarmente delicati. Utilizza poi un detersivo specifico che preservi la qualità dei tessuti e, al momento di stendere i tuoi capi, abbi cura di non esporli alla luce diretta del sole, in modo da prevenirne lo scolorimento.

Potrai approfittare il più possibile del tuo weekend al mare, perché con questi accorgimenti avrai in poco tempo costumi, indumenti e teli puliti e profumati e sarai pronto a iniziare una nuova settimana, senza lo stress delle faccende da completare al tuo rientro dal weekend.

Articoli correlati

Il funzionamento del microonde: come usarlo correttamente

Come fare

Il funzionamento del microonde: come usarlo correttamente
Il microonde ha rivoluzionato la nostra vita di tutti i giorni, ma ti sei mai chiesto qual è il funzionamento alla base? Scoprilo nel nostro articolo.
Conservazione del vino: come farlo durare di più

Come fare

Conservazione del vino: come farlo durare di più
Hai paura che la tua bottiglia di vino preferita non si conservi bene? Scopri tutti i nostri consigli su come fare a farla durare più a lungo!
Perché la lavastoviglie non asciuga i piatti

Come fare

La lavastoviglie non asciuga i piatti: cosa fare
La tua lavastoviglie lava perfettamente i piatti ma non li asciuga? Scopri nel nostro ultimo articolo come mai può succedere e come risolvere il problema!
Prova costume: consigli sulle buone abitudini quotidiane

Come fare

Le buone abitudini per affrontare la prova costume

Articolo Precedente

Taste

Ricette perfette per l’estate

Articolo Successivo
Tre ricette estive al microonde veloci e gustose