Pagina informativa

Youreko certifica il risparmio energetico

Fatichi a quantificare il vantaggio economico derivante dall'acquisto di un elettrodomestico? Lo strumento di risparmio energetico di Youreko certifica il risparmio effettivo di tutti i prodotti lavanderia, lavastoviglie e refrigerazione Candy. Le scelte sostenibili proteggono l'ambiente, ma fanno anche risparmiare sui costi energetici! Scopri come.

Come funziona

1. Tutti i prodotti presenti sul mercato vengono caricati dai principali siti web dei maggiori retailer e produttori

2. Per tutti i prodotti viene calcolato il costo energetico per l'intero ciclo di vita

3. Lo strumento fornisce informazioni mettendo a confronto ciascun prodotto con prodotti equivalenti presenti sul mercato

Risparmio energetico

Lo strumento visualizza il risparmio energetico rispetto al modello equivalente meno efficiente sul mercato. Ad esempio, se si cerca una lavatrice da 10 kg, viene visualizzato un risparmio energetico di "297 € ", rispetto alla lavatrice da 10 kg meno efficiente sul mercato. In questo modo è possibile conoscere subito le differenze in termini di risparmio energetico per i modelli da 10 kg.

Valutazione risparmio energetico

Ai prodotti viene assegnata una medaglia d'oro/argento/bronzo in base al risparmio energetico. Ad esempio, durante la visualizzazione di un'asciugatrice da 8 kg lo strumento mostra "Prima classe di risparmio", rispetto a tutte le asciugatrici da 8 kg presenti sul mercato. In questo modo è possibile vedere a colpo d'occhio quali sono le asciugatrici da 8 kg con la migliore valutazione in termini di risparmio energetico.

 

 

Classe migliore di risparmio

Prodotto con migliore risparmio energetico rispetto al modello meno efficiente della stessa categoria.

Prima classe di risparmio

Il modello appartiene al 20% dei prodotti a più basso consumo.

Seconda classe di risparmio

Il modello è compreso nella fascia dal 20% al 40% dei prodotti a più basso consumo.

Classe di risparmio buona

Il modello è compreso nella fascia dal 40% al 60% dei prodotti a più basso consumo.

Classe di risparmio conveniente

Il prodotto rientra nel 40% dei prodotti a più alto consumo, ma nessun prodotto sul mercato consuma meno a parità di prezzo.

FAQs

I prodotti vengono caricati ogni giorno. I nuovi prodotti vengono solitamente aggiunti al database in 1-2 giorni.

Per calcolare il costo energetico medio iniziale del ciclo di vita di un prodotto presentato, vengono utilizzate informazioni provenienti da fonti ufficiali.

Consumo energetico. Questo dato è tratto direttamente dalla scheda prodotto pubblicata dal produttore.

Utilizzo medio. L'utilizzo medio per le diverse categorie è tratto da un rapporto dell'Energy Saving Trust.

Durata media. Anche la durata media di vita per ogni categoria è tratta da un rapporto dell'Energy Saving Trust.

Tariffa media. Questo dato è tratto dai dati pubblicati da ARERA

Aumento medio annuo delle tariffe. Per determinare l'aumento medio annuo dei costi dell'elettricità vengono esaminati i dati storici delle tariffe degli ultimi 10 e più anni.

Per visualizzare i valori attuali è possibile fare clic sull'icona di aiuto (?) nello strumento.

Ecco un esempio di calcolo dei costi di esercizio di una lavatrice nel primo anno:

Descrizione Valore
(A) Consumo di energia 0,625 kWh per ciclo
(B) Utilizzo 284 cicli l’anno
(C) Tariffa 46.03c per kWh
Calcolo del costo dell'energia elettrica (A * B * C) / 100 = 81,70 €


Applicando poi l'aumento annuale dei costi dell'elettricità per un tempo di 11 anni si arriva a un costo energetico di 979,21 € per ciclo di vita del prodotto.

Tutti i risparmi, le valutazioni e i confronti si basano su prodotti like-for-like, che in termini generali è la dimensione o capacità di un prodotto. Esempi di classificazioni:

Lavastoviglie. Classificate per dimensioni: compatte, slimline o full size.

Congelatori. Classificati per tipo e capacità: cassettiera 100-199 litri, cassettiera 200-299 litri, sottopiano, verticale 100-199 litri, verticale 200-299 litri, ecc.

Frigo congelatori. Classificati per tipo e capacità: 50/50 100-199 litri, 50/50 200-299 litri, americano 500-599 litri, americano 600-699 litri, ecc.

Frigoriferi. Classificati per tipo e capacità: dispensa sottopiano, dispensa 100-199 litri, dispensa 200-299 litri, ghiacciaia sottopiano, ghiacciaia 100-199 litri, ghiacciaia 200-299 litri, ecc.

Asciugatrici. Classificate per capacità: 7 kg, 8 kg, 9 kg, 10 kg, ecc.

Lavasciuga. Classificate per capacità di lavaggio: 7 kg, 8 kg, 9 kg, 10 kg, ecc.

Lavatrici. Classificate per capacità: 7 kg, 8 kg, 9 kg, 10 kg, ecc.

È fondamentale confrontare i costi di gestione di una lavatrice da 6 kg con una da 10 kg, poiché una lavatrice con maggiore capacità di carico consumerà probabilmente più energia.

Per quanto riguarda i frigoriferi, non essendoci dimensioni standard, per poterli confrontare vengono suddivisi per tipo e capacità. Ad esempio, non ha senso confrontare un frigorifero da dispensa con un modello dotato di ghiacciaia, perché i congelatori consumano molta più energia. Allo stesso modo, non ha senso confrontare un congelatore con ripartizione 50/50 con uno con ripartizione 70/30, perché il modello con il 50% di congelatore consumerà molta più energia di quello con il 30%.

Utilizziamo il prodotto meno efficiente per due motivi. In primo luogo, i prodotti più economici sono generalmente i meno efficienti e, poiché molti di noi tendono a comprare a basso costo per risparmiare, questo rappresenta un buon punto di riferimento per il confronto.

In secondo luogo, uno dei modi migliori per capire quanto un prodotto sia efficiente dal punto di vista energetico rispetto ad altri, è vedere dove si colloca nella gamma dei prodotti presenti sul mercato. Facendo un confronto con il modello meno efficiente, si può capire quanto la gamma dei costi energetici sia ampia per i diversi prodotti e dove si colloca un particolare prodotto nella gamma.

Quando si apre lo strumento per la prima volta, viene visualizzato il risparmio energetico relativo a tutta la vita del prodotto. Se si desidera visualizzare i costi energetici, è sufficiente fare clic sul pulsante "Mostra costi energetici".