BlogHow To
Lavoretti di Natale per bambini: alcune idee
29/11/18
Lavoretti di Natale per bambini: alcune idee

Natale è tempo di regali e… lavoretti per bambini! Le festività sono un’ottima occasione per passare un po’ di tempo con i propri piccoli, facendo con loro alcuni lavoretti che possano stimolare la loro fantasia, creatività e manualità.

Proponiamo di seguito tre lavoretti per Natale:

  • Babbo Natale;
  • renne;
  • pupazzo di neve.

Babbo Natale in cartoncino: come si crea

Babbo Natale è, da sempre, una delle icone delle festività, atteso dai più piccoli in maniera spasmodica. In questo tutorial ne realizziamo uno in cartoncino, perfetto per i bambini più piccoli. Il lavoretto finito sarà anche un addobbo perfetto per il vostro albero.

Occorrente

  • Disegnare o stampare delle sagome di Babbo Natale (figura intera o solo della testa, a scelta), avendo cura di separare le parti (faccia, gambe, braccia, ecc.) e di disegnare solo i contorni;
  • cartoncini in diverse colorazioni: rosso, bianco, nero, rosa, giallo e color carne;
  • colla stick;
  • forbici;
  • matita.

Realizzazione

1. Dopo aver disegnato o stampato le forme del nostro Babbo Natale, disporle sul cartoncino di colore corrispondente: rosso per l’abito, color carne per il viso, bianco per la barba, ecc., oppure su un cartoncino bianco che verrà poi colorato dai bambini. A prescindere dalla scelta, sagomare il cartoncino con le diverse forme e poi ritagliarlo;

2. a questo punto vanno assemblati i pezzi con la colla stick: incollare il volto al corpo e il cappello sulla parte alta della testa, la barba sul mento e così via;

3. completare il tutto con dettagli aggiuntivi.

Renne con tappi di sughero: guida completa

Le renne che trainano la slitta di Babbo Natale sono fra gli animali più presenti nell’immaginario dei bambini, in particolar modo durante le festività natalizie; vediamo come realizzarne alcune in modo semplice e veloce.

Cosa serve

  • 2 tappi di sughero per ogni renna;
  • rametti di legno di 5-6 centimetri di lunghezza; • colla; • un piccolo pompon, di qualsiasi materiale, per realizzare il naso;
  • campanellini e/o nastrini per decorare (opzionali).

Realizzazione

1. Con un cavatappi, o qualsiasi altro strumento appuntito a disposizione, praticare due piccoli fori su entrambe le estremità del tappo, che costituirà il corpo della renna; inserirvi 4 rametti, che saranno le zampette del nostro animale natalizio in sughero. Praticare un altro foro dalla parte opposta e inserire il rametto che farà da coda, poi fissare il tutto con la colla;

2. ora è il turno della testa: praticare due fori nel secondo tappo di sughero nei quali inserire i rametti che faranno da corna e un altro, dalla parte opposta, dove fissare quello che farà da collo; incollate, infine, un mini pompon rosso che faccia da naso e richiami il colore tipico del Natale;

3. sul rametto che fa da collo, legare un campanellino con l’ausilio di un nastrino, anch’esso rosso;

4. sul tappo che fa da corpo, praticare un ultimo foro in posizione opposta rispetto a dove è stata inserita la coda: sarà il punto dove inserire il collo per collegare i due tappi. Finito: la nostra renna è pronta per portare i doni!

Pupazzo di neve con le mollette: come fare

D’inverno e, in particolar modo, durante le feste di Natale, la figura del pupazzo di neve è una delle più presenti fra gli addobbi natalizi. In questo tutorial scopriremo come realizzarne uno con le mollette di legno per stendere il bucato.

Il materiale

  • Mollette di legno (una per pupazzo);
  • fili di lana in vari colori;
  • colla;
  • mini pompon;
  • colore bianco in tempera;
  • pennello;
  • pennarello nero;
  • forbici.

Realizzazione

1. Colorare le mollette di legno con la tempera bianca. Nel caso in cui il legno fosse particolarmente poroso, potrebbe essere necessaria più di una passata di colore;

2. una volta che la tempera è asciutta, è il momento di realizzare delle piccole sciarpe per ornare i nostri pupazzi di neve annodando i fili di lana intorno alle mollette e aggiungendo una goccia di colla per fissarli;

3. tracciare gli occhi, la bocca e i bottoni del pupazzo di neve servendosi del pennarello nero;

4. per realizzare il naso basterà, infine, incollare il mini pompon al centro del viso. I nostri pupazzetti di neve sono pronti per essere appesi!

Articoli correlati

Come disinfettare le scarpe?

How To

Come disinfettare le scarpe in lavatrice
Come disinfettare le scarpe in lavatrice, i consigli utili.
Candy RapidÒ: come sfruttare al meglio i suoi cicli rapidi

How To

Candy RapidÒ: come sfruttare al meglio i suoi cicli rapidi
Scegliere il giusto ciclo di lavaggio può farti risparmiare tempo e preservare la qualità dei capi. Continua a leggere per scoprire come sfruttare al meglio tutti i cicli speciali di Candy RapidÒ.
come ridurre gli sprechi nella tua lavanderia

How To, Soluzioni Smart

Candy RapidÒ: come ridurre gli sprechi nella tua lavanderia
La lavatrice Candy RapidÒ è dotata di tante funzionalità pensate per un bucato più sostenibile. Vai avanti per scoprire come può diventare un’ottima alleata per risparmiare energia, denaro e detersivo.

Microwaves

Come riscaldare correttamente i cibi al microonde

Articolo Precedente

How To

Risparmio energetico: cos’è e come migliorarlo

Articolo Successivo