BlogHow To
Lavoretti di Natale per bambini: alcune idee
29/11/18

Lavoretti di Natale per bambini: alcune idee

Natale è tempo di regali e… lavoretti per bambini! Le festività sono un’ottima occasione per passare un po’ di tempo con i propri piccoli, facendo con loro alcuni lavoretti che possano stimolare la loro fantasia, creatività e manualità.

Proponiamo di seguito tre lavoretti per Natale:

  • Babbo Natale;
  • renne;
  • pupazzo di neve.

Babbo Natale in cartoncino: come si crea

Babbo Natale è, da sempre, una delle icone delle festività, atteso dai più piccoli in maniera spasmodica. In questo tutorial ne realizziamo uno in cartoncino, perfetto per i bambini più piccoli. Il lavoretto finito sarà anche un addobbo perfetto per il vostro albero.

Occorrente

  • Disegnare o stampare delle sagome di Babbo Natale (figura intera o solo della testa, a scelta), avendo cura di separare le parti (faccia, gambe, braccia, ecc.) e di disegnare solo i contorni;
  • cartoncini in diverse colorazioni: rosso, bianco, nero, rosa, giallo e color carne;
  • colla stick;
  • forbici;
  • matita.

Realizzazione

1. Dopo aver disegnato o stampato le forme del nostro Babbo Natale, disporle sul cartoncino di colore corrispondente: rosso per l’abito, color carne per il viso, bianco per la barba, ecc., oppure su un cartoncino bianco che verrà poi colorato dai bambini. A prescindere dalla scelta, sagomare il cartoncino con le diverse forme e poi ritagliarlo;

2. a questo punto vanno assemblati i pezzi con la colla stick: incollare il volto al corpo e il cappello sulla parte alta della testa, la barba sul mento e così via;

3. completare il tutto con dettagli aggiuntivi.

Renne con tappi di sughero: guida completa

Le renne che trainano la slitta di Babbo Natale sono fra gli animali più presenti nell’immaginario dei bambini, in particolar modo durante le festività natalizie; vediamo come realizzarne alcune in modo semplice e veloce.

Cosa serve

  • 2 tappi di sughero per ogni renna;
  • rametti di legno di 5-6 centimetri di lunghezza; • colla; • un piccolo pompon, di qualsiasi materiale, per realizzare il naso;
  • campanellini e/o nastrini per decorare (opzionali).

Realizzazione

1. Con un cavatappi, o qualsiasi altro strumento appuntito a disposizione, praticare due piccoli fori su entrambe le estremità del tappo, che costituirà il corpo della renna; inserirvi 4 rametti, che saranno le zampette del nostro animale natalizio in sughero. Praticare un altro foro dalla parte opposta e inserire il rametto che farà da coda, poi fissare il tutto con la colla;

2. ora è il turno della testa: praticare due fori nel secondo tappo di sughero nei quali inserire i rametti che faranno da corna e un altro, dalla parte opposta, dove fissare quello che farà da collo; incollate, infine, un mini pompon rosso che faccia da naso e richiami il colore tipico del Natale;

3. sul rametto che fa da collo, legare un campanellino con l’ausilio di un nastrino, anch’esso rosso;

4. sul tappo che fa da corpo, praticare un ultimo foro in posizione opposta rispetto a dove è stata inserita la coda: sarà il punto dove inserire il collo per collegare i due tappi. Finito: la nostra renna è pronta per portare i doni!

Pupazzo di neve con le mollette: come fare

D’inverno e, in particolar modo, durante le feste di Natale, la figura del pupazzo di neve è una delle più presenti fra gli addobbi natalizi. In questo tutorial scopriremo come realizzarne uno con le mollette di legno per stendere il bucato.

Il materiale

  • Mollette di legno (una per pupazzo);
  • fili di lana in vari colori;
  • colla;
  • mini pompon;
  • colore bianco in tempera;
  • pennello;
  • pennarello nero;
  • forbici.

Realizzazione

1. Colorare le mollette di legno con la tempera bianca. Nel caso in cui il legno fosse particolarmente poroso, potrebbe essere necessaria più di una passata di colore;

2. una volta che la tempera è asciutta, è il momento di realizzare delle piccole sciarpe per ornare i nostri pupazzi di neve annodando i fili di lana intorno alle mollette e aggiungendo una goccia di colla per fissarli;

3. tracciare gli occhi, la bocca e i bottoni del pupazzo di neve servendosi del pennarello nero;

4. per realizzare il naso basterà, infine, incollare il mini pompon al centro del viso. I nostri pupazzetti di neve sono pronti per essere appesi!

Articoli correlati

Come organizzare un congelatore a pozzetto

How To, Soluzioni Smart

Come organizzare un congelatore a pozzetto
Leggete l'articolo per scoprire i nostri consigli, semplici e pratici, su come organizzare al meglio il vostro congelatore.
Consigli per un arredamento pet friendly

How To, Soluzioni Smart

Consigli per un arredamento pet friendly
Un mondo di consigli su come arredare la vostra casa se avete un amico a quattro zampe.
Come lavare le tende in lavatrice senza fare errori

How To, Soluzioni Smart

Come lavare le tende in lavatrice senza fare errori
Tutte le informazioni e i consigli utili per lavare le tende di casa senza rovinare tessuti e applicazioni.

How To

Come riscaldare correttamente i cibi al microonde

Articolo Precedente

How To

Risparmio energetico: cos’è e come migliorarlo

Articolo Successivo