Come pulire il microonde? Trucchi e consigli utili
03/02/21

Come pulire il microonde? Trucchi e consigli utili

Come pulire lo sporco incrostato dal microonde e quali sono i rimedi più efficaci per farlo tornare come nuovo? Ecco una semplice guida

Il microonde è uno degli elettrodomestici più utilizzati in cucina, da molti anni ormai il suo uso semplifica le giornate. Piccolo, funzionale e pratico da usare, spesso ti dà una mano anche le volte in cui proprio non hai voglia o tempo di preparare piatti elaborati. Cuoce, riscalda, scongela, ma si sporca anche molto facilmente. Come fare quindi per far brillare nuovamente il microonde? Non preoccuparti, basteranno poche e semplici mosse e il tuo elettrodomestico preferito tornerà come nuovo.

Come pulire il microonde: rimedi naturali

La pulizia del forno è fondamentale, ma non dimentichiamoci anche quella del microonde. Per pulire il cibo incrostato o macchie di grasso dal tuo piccolo elettrodomestico ti basterà avere in casa un po’ di aceto e un panno. Per pulire il microonde ci sono moltissimi rimedi naturali: per prima cosa, posiziona nel microonde un bicchiere con un po’ d’acqua e scaldalo per qualche minuto. In questo modo, il vapore sprigionato ammorbidirà lo sporco incrostato rendendo più immediata la successiva operazione di pulizia. Dopodiché, inumidisci un panno con un po’ di aceto (anche quello di mele è ottimo) e acqua e passalo sulle superfici interne, in pochi minuti il risultato sarà ottimale.

Uno dei metodi migliori per rimuovere le macchie di grasso dal microonde incrostato, invece, è quello che concerne l’utilizzo del bicarbonato di sodio. Anche in questo caso versa in una ciotola mezzo litro d’acqua e circa due cucchiai di bicarbonato, scaldala alla massima potenza nel tuo microonde e lascia riposare il vapore. In poco tempo, la condensa scioglierà le macchie di grasso, dopodiché sarà sufficiente risciacquare tutto con un panno umido.

Pulire e sgrassare il microonde con prodotti specifici

Non hai voglia o tempo di fare il piccolo chimico e usare rimedi naturali? Non c’è problema, per la pulizia del tuo microonde puoi tranquillamente ricorrere a dei prodotti specifici che, ovviamente, aiuteranno a risparmiare molto tempo e non rovineranno in alcun modo l’elettrodomestico. Lo sgrassatore per microonde Care+Protect è pensato apposta per la pulizia profonda del forno. Inoltre, lo sgrassatore, grazie alla sua formulazione specifica, sgrassa e assorbe efficacemente gli odori in poche e semplici mosse.

Come eliminare l’odore di bruciato e lo sporco incrostato dal microonde?

Il microonde è presente in tutte le case e ormai grazie ai trucchi e suggerimenti per il suo utilizzo alternativo è possibile preparaci davvero qualsiasi cosa. Attenzione, però, alle incrostazioni di bruciato e ai cattivi odori che ne conseguono. In questo caso, eliminare macchie e odori di bruciato è semplice: fai bollire dell’acqua con la buccia di limone e versala ancora calda in un bicchiere in microonde, lascia agire per diverse ore e il buon odore di limone rimarrà a lungo.

Insomma, niente più scuse: pulire il forno a microonde è semplice e veloce. Anche chi ha poco tempo da dedicare alla pulizia quotidiana della casa potrà avere un forno sempre splendente.

E se stai ancora cercando il microonde più adatto alle tue esigenze scopri subito tutte le funzionalità e le caratteristiche del microonde Divo di Candy!

Articoli correlati

Il funzionamento del microonde: come usarlo correttamente

Come fare

Il funzionamento del microonde: come usarlo correttamente
Il microonde ha rivoluzionato la nostra vita di tutti i giorni, ma ti sei mai chiesto qual è il funzionamento alla base? Scoprilo nel nostro articolo.
Conservazione del vino: come farlo durare di più

Come fare

Conservazione del vino: come farlo durare di più
Hai paura che la tua bottiglia di vino preferita non si conservi bene? Scopri tutti i nostri consigli su come fare a farla durare più a lungo!
Perché la lavastoviglie non asciuga i piatti

Come fare

La lavastoviglie non asciuga i piatti: cosa fare
La tua lavastoviglie lava perfettamente i piatti ma non li asciuga? Scopri nel nostro ultimo articolo come mai può succedere e come risolvere il problema!
Come lavare i tappeti in lavatrice, i segreti per risultati impeccabili

Come fare

Come lavare i tappeti in lavatrice, i segreti per risultati impeccabili

Articolo Precedente

Come fare

Come usare l’asciugatrice per non stirare

Articolo Successivo
Come usare l'asciugatrice per non stirare: trucchi e consigli per un bucato perfetto