BlogSoluzioni Smart
Dove mettere la lavatrice? Quale tecnologia scegliere?
11/09/20

Scegli la lavatrice ideale per le tue esigenze e per la tua casa

Lavatrice a carica frontale o dall’alto? Questo è il problema...

Non è facile comprare una nuova lavatrice, Sono molti i fattori da tenere in considerazione e lo spazio è sicuramente uno di questi. Sai già dove installerai la nuova lavatrice? Come hai valutato lo spazio disponibile? E se volessi acquistare anche un'asciugatrice in futuro? Queste sono alcune delle domande fondamentali a cui rispondere prima di acquistare l’elettrodomestico giusto. E non dimenticare: vuoi caricare il bucato dall’oblò o dall’alto? Scopriamo insieme tutti i vantaggi.

Dove posizionarla?

La posizione della lavatrice all’interno di una casa spesso è legata alla disposizione delle tubature e dello scarico. Per questa ragione molti sono costretti a metterla in bagno o in cucina, ma ci sono alternative per chi può permettersele: la terrazza, il giardino o la cantina! Certo, bisogna prima valutare le caratteristiche della stanza e poi individuare la lavatrice. La scelta più comune è sicuramente il bagno. Ed è anche la più igienica, perché ci evita di spostare il bucato sporco da una stanza all’altra. Inoltre, il bagno è un ambiente isolato che tiene lontano il rumore della centrifuga. Se invece decidi di installare la lavatrice in cucina, ricorda di tenere in conto la rumorosità, visto che di solito in questa stanza si passa molto tempo. Non bisogna sottovalutare neppure il design. Insomma: chi riesce a dedicare una stanza intera alla lavanderia con lavatrice e asciugatrice ha davvero una gran fortuna!

Lavatrice a carica frontale o dall’alto

Oltre a posizione e dimensione, bisogna scegliere la modalità di carica: frontale o dall’alto? Questi due tipi di elettrodomestici hanno pro e contro diversi. Vediamoli insieme.

Se pensiamo all'aspetto economico, le lavatrici con oblò sono leggermente meno costose perché offrono prestazioni migliori. Se pensiamo alla comodità, l’apertura dall’alto permette di caricare il bucato senza piegarsi, quindi questa lavatrice è consigliabile per i più anziani o per chi ha difficoltà motorie. Anche la velocità di lavaggio è un vantaggio degli elettrodomestici con carica dall’alto. Soprattutto i modelli dotati di agitatore tendono a lavare più velocemente delle lavatrici con oblò. Invece la centrifuga è più efficiente e veloce nei modelli con oblò e permette di ottenere capi meno umidi. Per quanto riguarda lo sporco accumulato, le lavatrici a carica dall’alto hanno il vantaggio di evitare il ristagno d'acqua nelle guarnizioni.

In breve: le lavatrici con carica dall’alto sono più pratiche e veloci, quelle con oblò più efficienti in termini di trattamento dei capi e più sostenibili per quanto riguarda l’utilizzo di acqua. E poi ti permettono anche di installare un'asciugatrice sopra la lavatrice. Che modello scegliere? Come sempre: il più adatto alle tue esigenze!

L’ampia gamma di lavatrici Candy offre elettrodomestici con carica dall’alto e a carica frontale. Il poco spazio è il tuo nemico? Non preoccuparti, abbiamo la soluzione. Scopri Candy Aquamatic, la lavatrice più piccola sul mercato!

Articoli correlati

Organizzare al meglio dispensa e frigorifero

Come fare, Soluzioni Smart

Organizzare al meglio dispensa e frigorifero
Scopri come migliorare la gestione di dispensa e frigorifero con qualche segreto
cantinette smart

Soluzioni Smart

Cantinetta refrigerata per vino: la tua passione in una app
Tutto sulle cantinette refrigerate per vino Content Only di Candy.
Guida ai cicli di lavaggio della lavastoviglie: tipologie, durata e costi

Soluzioni Smart

Lavastoviglie: scopri il ciclo più corretto per la tua cucina
Guida ai cicli di lavaggio della lavastoviglie: tipologie, durata e costi

Taste

Ricette semplici al microonde

Articolo Precedente

Come fare

Come tenere in ordine lenzuola e asciugamani

Articolo Successivo